FANDOM



Trama

Light accetta di entrare nel gruppo di indagine con l'obiettivo di trovare il secondo Kira prima di Elle. Questi chiede al giovane di scrivere un messaggio nello stile di Kira per far uscire il secondo allo scoperto. Il nuovo Kira, una idol molto popolare di nome Misa Amane, risponde al messaggio dicendo che avrebbe incontrato Kira nel posto da lei specificato. L'ufficiale Tota Matsuda e Light si recano sul posto nel giorno dell'appuntamento per investigare e Misa scopre che il giovane è Kira per il fatto che gli occhi dello shinigami non sono in grado di vedere la speranza di vita di un proprietario del Death Note. La ragazza decide di non farsi riconoscere, ma successivamente si reca a casa di Light confessando di essere il secondo Kira e di volerlo aiutare nella sua missione. Dal momento che Misa è innamorata di lui, Light decide di sfruttare la ragazza e l'aiuto che gli può dare per i suoi scopi, ma le chiede di mantenere segreta la loro relazione. Qualche giorno dopo Misa incontra Light ed Elle all'università, vedendo il vero nome del detective, ma prima di poterlo rivelare all'amante, Elle fa arrestare Misa con l'accusa di essere il secondo Kira. La shinigami della ragazza, Rem, la convince ad abbandonare il Death Note, privandola dei ricordi sull'uso del quaderno, e costringe Light a salvarla. Lo studente cede quindi il suo Death Note a Ryuk e si costituisce a Elle, chiedendo di essere imprigionato dal momento che sospetta di poter essere Kira.